MUD 2018 - NOVITA' E SCADENZE

Venerdì, 26 Gennaio 2018

Anno nuovo Mud nuovo. Dopo la conferma per tre anni consecutivi del formato introdotto nel dicembre 2014 e alla luce dell'ennesimo slittamento del SISTRI, con l'anno 2018 arriva un nuovo modello di dichiarazione ambientale MUD per i rifiuti prodotti nel 2017. 

Il modello è stato approvato lo scorso 28 dicembre e deve essere presentato dai soggetti tenuti all’adempimento entro il 30 aprile 2018. 

Tra le principali novità introdotte con il nuovo Modello, l’obbligatorietà dell’invio in forma telematica o tramite PEC della “Comunicazione Rifiuti” in forma semplificata e della “Comunicazione Rifiuti Urbani”. Viene sancita l’impossibilità, per queste due Comunicazioni, di invio tramite raccomandata, in forma cartacea o su supporto magnetico (Nastro, Floppy Disk, CD, DVD). Altre novità riguardano la “Scheda autorizzazioni” della Sezione anagrafica, molto molto più articolata rispetto al passato e obbligatoria per tutti gli impianti autorizzati alla gestione dei rifiuti.

Rimaniamo a Vostra disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.

 


Privacy Policy | Cookie Policy